Presentazione: «Una bibita mescolata alla sete. Internazionale situazionista» di Gianfranco Marelli (Napoli, 27 Novembre 2015).

Presentazione_Marelli_NF (1) Venerdì 27 Novembre 2015 h 19 | l’asilo

Presentazione del libro
UNA BIBITA MESCOLATA CON LA SETE.
L’INTERNAZIONALE SITUAZIONISTA

di Gianfranco Marelli
Ne discute con l’autore Alessandro Arienzo (Università di Napoli Federico II)
Modera Alessandro De Cesaris (Università del Piemonte Orientale)

Quali furono i movimenti del Maggio francese?

Quali le tendenze più rilevanti della cosiddetta “fantasia al potere”?

Il libro parla del movimento dell’Internazionale situazionista, il gruppo di studenti e studiosi francesi che, ruotando intorno a Guy Debord, criticò aspramente la “civiltà dello spettacolo“, che negli anni ’50 e ’60 del secolo scorso, cominciava a dare i primi segni del suo dominio, un dominio che ha oggi raggiunto vette parossistiche.
Il movimento, prendendo a spunto le tecniche dell’avanguardia, con l’ironia, con l’ostruzionismo vitale e “in situazione”, prende parte attivamente ai moti del Maggio francese. Il libro espone specialmente la critica situazionista alle strategie di consumo e di riattivazione di bisogni indotti, da parte del capitalismo “rampante” della ricostruzione post-bellica.

°°°

La sottoscrizione ricavata dalla presentazione del libro e dal concerto che seguirà alle 21, servirà a sostenere NapoliFilosofica. Verranno distribuite brochure informative sull’associazione.

La locandina dell’evento è disponibile al seguente link.

L’evento Facebook dell’Asilo Filangieri è raggiungibile al seguente link.

Annunci